Philip Morris attiva in anticipo lo stabilimento di Crespellano

philip_morris

21/03/2016 – Dopo i test nel training center di Zola Predosa, è stata avviata nello stabilimento di Crespellano, sempre in provincia di Bologna, la produzione di iQos, il nuovo prodotto che scalda il tabacco e non lo brucia.
La parte industriale, dove lavorano già circa 80 persone, è stata terminata a dicembre 2015, in anticipo rispetto alle previsioni, come affermato dal presidente di Philip Morris Italia, Eugenio Sidoli. Lo stesso Sidoli mette in evidenza i vantaggi di Bologna come area di investimento: logistica e tessuto industriale all’avanguardia e amministrazione pubblica efficiente.

La Philip Morris International ha annunciato nel 2014 un nuovo investimento “greenfield” di circa 500 milioni di euro in Emilia Romagna. La nuova fabbrica a Crespellano, a pieno regime, darà lavoro a circa 600 persone.

Sito web: www.pmi.com
Fonte: Il Resto Del Carlino, Corriere Di Bologna – 15/03/2016

 

 

 

 

 

 

 

 

Strumenti personali

Invest è realizzato da Ervet s.p.a su incarico della Regione Emilia-Romagna

Via Morgagni, 6 - 40122 Bologna tel. 051/6450411 - P.I. 00569890379 - fax 051/6450310 - e-mail: investinemiliaromagna@ervet.it - info@ervet.it