SMART GOVERNANCE E AMMINISTRAZIONE EFFICACE

La Regione Emilia-Romagna promuove la semplificazione, la trasparenza e la legalità per garantire una governance efficace e affidabile unitamente a procedure facili e veloci per le imprese e per i cittadini.

Popolazione: 4,5 milioni di abitanti

Governance: 1 Regione, 1 Città metropolitana (Bologna), 330 Comuni con 8 città principali (Ferrara, Forlì-Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini).

 

UN MODELLO DI GOVERNANCE TERRITORIALE

La legge regionale (13/2015) definisce i ruoli istituzionali svolti da Regione, Città Metropolitana, Province, Comuni e Unioni di Comuni, in un quadro improntato al principio della massima integrazione tra tutti i livelli istituzionali con la seguente organizzazione delle competenze:

  • Regione: politiche strategiche, pianificazione e monitoraggio
  • “Città metropolitana di Bologna” e Province: governo di area vasta
  • Comuni e Unioni di Comuni: governo locale

 

IL PATTO PER IL CLIMA E PER IL LAVORO

Il Patto per il lavoro e il clima firmato nel 2020 da 55 stakeholder regionali mira a creare posti di lavoro di qualità, combattere le disuguaglianze e accompagnare l'Emilia-Romagna nella transizione ambientale, contribuendo così al raggiungimento degli obiettivi dell'Agenda di Sviluppo Sostenibile 2030, in particolare al raggiungimento della carbon neutrality entro il 2050 e il 100% di energia rinnovabile entro il 2035.

 

LA LEGGE REGIONALE PER LA PROMOZIONE DEGLI INVESTIMENTI (L.R. 14/2014)

Il governo regionale sostiene i nuovi investimenti offrendo incentivi finanziari e governance affidabile unitamente a procedure facili e veloci, anche con una specifica Legge per la Promozione degli Investimenti.
La legge sostiene l'innovazione e la specializzazione e incoraggia i progetti di R&S stipulando accordi direttamente con gli investitori. Garantisce inoltre il coordinamento regionale sulle procedure e la collaborazione con gli enti locali e gli stakeholder.

 

S3 - SMART SPECIALIZATION STRATEGY

La Smart Specialization Strategy (S3) Regionale mira a sostenere la ricerca e l'innovazione collegando la produzione e i sistemi di conoscenza e individuando le principali priorità.

Risultati aggiornati della strategia: https://www.regione.emilia-romagna.it/s3-monitoraggio/

 

FATTI PRINCIPALI

I-CITY RANK
(ForumPA, 2021)
su 107 città

5 città regionali nella Top 16

SMART CITY INDEX
(Ernst&Young, 2020)
su 107 città

5 città regionali nella Top 15

DESI 
(Osservatorio dell’Agenda Digitale, Politecnico di Milano, 2020)

L'indice di Economia e Società Digitale (Digital Economy and Society Index) è superiore alla media nazionale

 

     

    INFRASTRUTTURE DIGITALI

    Lo sviluppo delle infrastrutture digitali è da oltre 20 anni una priorità della politica regionale. L'Emilia-Romagna ha un'elevata copertura a banda larga grazie a un'infrastruttura digitale che garantisce un elevato livello di connettività su tutto il territorio.

    Famiglie con accesso alla banda larga  (Eurostat, 2021)
    UE 27 90%
    Italy 88%
    Emilia-Romagna 92%

     

    GOVERNANCE 

    • Lepida: la rete a banda larga per le pubbliche amministrazioni dell'Emilia-Romagna fornisce connettività ad alta velocità su tutta la regione potenziando servizi di e-government efficienti per cittadini e imprese.
    • L'Agenda Digitale dell'Emilia-Romagna 2020-25, con la strategia “Data Valley Bene Comune”, punta a investire 200 milioni di euro per avere una regione 100% digitale e inclusiva, raggiungendo i seguenti obiettivi: contrasto al divario digitale nelle aree montane, conoscenza digitale, reti e connettività, Pubblica Amministrazione e servizi digitali.
       

    RETE TERRITORIALE PER LA PROMOZIONE DEGLI INVESTIMENTI

    Invest in Emilia-Romagna opera in stretta collaborazione con attori locali che supportano anche il location scouting:

    A livello nazionale, il Conctat Point regionale collabora con diversi attori, tra cui:

    Image
    planisfero con le varie sedi di ICE International Trade Agency

    FOCUS SUL TERRITORIO REGIONALE

    Invest in Emilia-Romagna Real Estate fornisce un focus sulle province regionali includendo dati chiave, la descrizione del contesto e l’identificazione dei principali asset e delle eccellenze.

    Inoltre è disponibile un focus su ciascun comune della Regione (consentendo anche la selezione dell'Unione dei comuni e della Città metropolitana di Bologna). Per i territori selezionati, l'utente può ottenere informazioni sul numero di dipendenti (divisi anche per settori), unità locali e abitanti e utilizzare i link per ulteriori informazioni.

    Clicca qui o sull'immagine sottostante per consultare il cruscotto